Home > I migliori 5 smarpthone per il gaming

I migliori 5 smarpthone per il gaming

Esprimi il tuo voto!
[Totale: 0 Media: 0]
smrtphone mobile gaming

L’evoluzione che ha coinvolto i device mobile, come ad esempio smartphone e tablet, ha cambiato completamente anche le nostre abitudini.

Basti pensare allo svolgimento di attività anche particolarmente semplici, come ad esempio effettuare la spesa, piuttosto che ordinare una pizza a domicilio: ebbene, al giorno d’oggi, anche simili operazioni possono essere svolte tramite il proprio dispositivo mobile.

Il gioco online sta riuscendo ad avere un grande successo, proprio per via del fatto che gran parte delle piattaforme presenti sul web.

Uno degli aspetti più interessanti è legato proprio all’esperienza di gioco che viene garantita sui device mobile, che è stata migliorata notevolmente anche dal punto di vista della sicurezza, come si può notare su casinosicurionline.net, un portale che valuta e recensisce i migliori casinò online che operano in modo completamente legale sul mercato italiano.

Il Nubia Red Magic 3 / 3S

Uno dei device che sono stati più di recente lanciati sul mercato corrisponde sicuramente al Nubia Red Magic, che raccoglie l’eredità di una tradizione che è ormai giunta alla sua generazione numero tre.

Una delle ultime versioni al top di gamma è rappresentata dal Red Magic 3, che può contare su un processore SoC Snapdragon 855, con 12 GB di RAM e ben 256 MB di memoria interna.

Interessante notare, invece, come la versione 5G possa contare su un gran numero di sistema di raffreddamento in compagnia di uno schermo da ben 144 Hz, con tanto di touch sampling a 240 Hz, per non parlare dei trigger laterali con una risposta al tocco addirittura da 300 Hz.

L’Asus Rog Phone 3

Molto importante anche il ruolo svolto in questo settore da parte del Rog Phone 3.

Si poteva considerare, lo scorso anno, come il più valido e affidabile smartphone da gaming e non è un caso che lo si possa annoverare, di fatto, come uno dei migliori smartphone da gaming anche per il 2020.

Tra le principali caratteristiche troviamo uno schermo AMOLED, che adesso tocca i 144 Hz di refresh rate, con i trigger laterali che presentano dei pratici e innovativi gesture per poter personalizzare la risposta.

Interessante sottolineare la presenza di un sistema di raffreddamento molto all’avanguardia, con tanti accessori che sono stati ritoccati in meglio.

Lenovo Legion Duel

Si tratta dello smartphone da gaming d’esordio per lo storico marchio Lenovo, che ha voluto debuttare in grande stile sul mercato europeo.

Legion Duel può contare su un gran numero di caratteristiche davvero importanti, come ad esempio la fotocamera popup laterale, oltre che l’avanzatissimo sistema di raffreddamento al liquido, oltre che ben due porte USB-C, che si possono sfruttare in contemporanea per il caricamento dello smartphone fino ad arrivare a 90W.

Samsung Galaxy S20 Ultra 5G

Non è certo da mettere in discussione il fatto di considerare questo device come uno smartphone da gaming sotto ogni aspetto, anche per via delle sue dimensioni, oltre che per il peso non poco in linea con la media degli smartphone che si possono trovare sul mercato.

Questo vantaggio offre la possibilità di poter contare su una batteria decisamente capiente, abbinata ad un buon sistema di raffreddamento, oltre che un pannello AMOLED con refresh rate da 120 Hz.

Apple iPhone 12 Pro Max

Anche se questo smartphone non viene sviluppato né con un design e nemmeno con una gamma di funzionalità appositamente dedicate al gaming, si può considerare come in ogni caso la soluzione ideale per approcciarsi a questo mercato da parte di un pubblico decisamente casual e alle prime esperienze.

Quali sono i motivi? Prima di tutto perché può contare sulle più importanti prestazioni sul mercato, senza dimenticare perché mette a disposizione una scelta di giochi notevolmente ampia, ottimizzata proprio per sistema operativo iOS, mentre sulle varie piattaforme Android non sempre tale concetto è valido.